Come effettuare Backup e Restore dei Package Cydia

closeQuesto articolo è stato pubblicato 7 anni 10 mesi 7 giorni fa quindi alcuni contenuti o informazioni presenti in esso potrebbero non essere più validi. Questo sito non è responsabile per eventuali errori causati da questo problema.

Effettuando l’upgrade del proprio iDeviceJailbreaked” ad un nuovo firmware, si andrebbero a perdere, oltre al Jailbreak stesso, anche Cydia comprensivo di tutti i package installati.

Per questo motivo successivamente all’installazione e Jailbreak del nuovo firmware, si rende necessario ripristinare tutti i package Cydia, quindi, o si procede manualmente, segnandosi prima le repository e i package installati e ripristinandoli manualmente uno ad uno dopo upgrade e Jailbreak, oppure si procede in maniera “automatica” da riga di comando, effettuando un salvataggio massivo dei pacchetti per poi ripristinarli subito dopo.

Alla fin fine Cydia utilizza APT, cioè un gestore dei package di alto livello, utilizzato da molte distribuzioni GNU/Debian based (fra cui la Debian stessa e Ubuntu), quindi i comandi da lanciare sono quelli standard fra cui alcuni dpkg, quest’ultimo si differenzia da APT perchè è a basso livello.

C’è da dire che il backup e restore non preserva le configurazioni personalizzate dei package e le repo inserite manualmente, quindi ci ritroveremo come se si fosse effettuata una reinstallazione da zero di tutte le repo e i package standard, inoltre non reinstalla gli eventuali software acquistati su Cydia Store, per questi ultimi bisogna procedere manualmente, reinstallandoli da Cydia sempre dopo aver eseguito la seguente procedura, ovviamente a scopo didattico:

  1. Prima di effettuare l’upgrade del firmware, accertarsi di aver installato OpenSSH da Cydia, quindi connettersi via console (Shell SSH) al proprio iDevice e digitare il seguente comando:
    dpkg --get-selections > /cydia_pack_list.txt
  2. Trasferire il file cydia_pack_list.txt sul proprio PC o in un qualsiasi posto che non sia il proprio iDevice
  3. Procedere con l’upgrade del firmware da iTunes e successivamente effettuare il Jailbreak dello stesso.
  4. Al termine dell’upgrade e Jailbreak, aprire Cydia, effettuare un update delle Sources e successivamente installare i package OpenSSH ed APT 0.6 Transitional per potersi connettere da remoto al proprio iDevice, quindi copiare sotto la root “/” il file cydia_pack_list.txt precedentemente salvato.
  5. A questo punto lanciare in successione i seguenti comandi:
    dpkg --set-selections < /cydia_pack_list.txt
    apt-get -u dselect-upgrade
    apt-get update
    apt-get upgrade
  6. Al termine della procedura riavviare il proprio iDevice ed il gioco è fatto, tutti i package Cydia (tranne le impostazioni e le repo inserite manualmente) saranno nuovamente al loro posto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *